La Libera Scuola Rudolf Steiner di Via Pini a Milano

Libera perché si occupa di formare menti libere e cuori luminosi. Libera perché libera i talenti del bambino e li valorizza e custodisce come un dono prezioso. Libera perché il suo grande giardino libera energie ricreative. Libera perché è una libera associazione di genitori che hanno dato vita a un ideale.

Libera perché è così che ci si sente quando ascolti la musica che la pervade e l’arte che la sostiene. Libera perché è così che ci si deve sentire per poter apprendere e imparare. Tutti la chiamano la Scuola Steiner di via Pini. È la nostra Libera Scuola Rudolf Steiner.

Una vita sociale sana si trova soltanto quando nello specchio di ogni anima la comunità intera trova il suo riflesso e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono.

Perché scegliere la Libera Scuola Rudolf Steiner?

Ad un primo sguardo la scuola steineriana può sembrare un po’ curiosa o anacronistica. Soprattutto nella cultura contemporanea che pone fortemente l’accento sulla competitività e il nozionismo, piuttosto che su un senso di benessere del bambino a tutto tondo. In realtà la scuola steineriana è più attuale che mai.  Il futuro richiederà sempre più competenze sociali, creatività e attenzione all’altro. Questi sono i valori che la scuola steineriana ha a cuore e nutre da più di 100 anni.

Perché lavoriamo a maglia?

Perché non usiamo libri di testo?

Perché un insegnante per elementari e medie?

Perché NO tecnologia?

Perché non abbiamo fretta?

Perché suonare uno strumento?

Approfondimenti

Pratica filosofica – Euritmia al liceo

di Maestra Claudia Chiodi (Libera Scuola Rudolf Steiner, Via…

Naufraghi e isole (felici)

di Magdolna Abdel-Rahman, Micaela Irene Bucciarelli, Sara Spini…

Dalla bellezza alla verità. È ancora un percorso possibile ai tempi del “Corona”?

La conferenza in programma a cura di Giorgio Capellani si è…

Scuola che cambia

Thomas Homberger per 45 anni è stato maestro di classe e insegnante…

Come orientarsi nella scelta dello sport

Daniela Dirceo Abbiamo chiesto ad un esperto, il maestro Massimiliano…

Perché ci complichiamo la vita?

Introduzione all’Assemblea Generale dell' 11 Dicembre 2004 Adriaan…

Programma culturale

Centro Estivo 2022 – Asilo Fior di Pesco

Centro Estivo Asilo Fior di Pesco dal 4 al 15 luglio 2022

Festa della Scuola aperta 2022

Festa della Scuola aperta - Domenica 22 maggio 2022

Apprendimento, imitazione e memoria

Conferenza a cura di Edith Congiu, sabato 7 maggio 2022 ore 9.30-12.30

Centro Estivo 2022

Centro Estivo Waldorf dal 13 giugno al 29 luglio 2021

Coraggio nella formazione musicale del bambino

Conferenza a cura di Peter Appenzeller, giovedì 7 aprile 2022 ore 20.30

I ritmi e i rituali nell’arco dell’anno

Conferenza a cura di Edith Congiu, sabato 26 marzo 2022 ore 9.30-12.30